Sesto potere

Sesto potere
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Parliamo di un potere nuovo al passo coi tempi: Sesto potere Quarto potere Nel 1941 Orson Welles/Kane pronunciava in “Quarto potere”: “Io sono un’autorità su come far pensare la gente”. Quinto potere Salto in avanti: Nel 1976, in “Quinto potere”, Peter Finch/Howard Beale ci ricorda che “La tv può creare o distruggere presidenti, papi, primi ministri. … Continua a leggere Sesto potere


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Che educazione

Che educazione
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Che educazione “Che problemi hai? Fatti una scopata!” Questa la risposta ultima più comune che pone fine ai dialoghi. Più recentemente, data la stagione, la variante è “fatti un bagno!” o, se si vuole rimanere in una casistica a tema, la definizione è “delirio in libertà”. Negazione Il criterio più semplice per non porsi in … Continua a leggere Che educazione


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Regola? Assente!

Regola? Assente!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Assenza di regole, ovvero anarchia. Questo almeno per definizione. Questa è la percezione odierna nel nostro paese da parte della “corda pazza”. Permessivismo, piuttosto. Perché secondo un certo modo di vedere le cose, oggi, sembra che le regole non siano portatrici di ordine, ma di oppressione.  La visione distorta C’è una differenza e non di … Continua a leggere Regola? Assente!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Deleted

Deleted
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sarà l’influsso dell’informatica ma oggi si tende a cestinare in maniera compulsiva. Fare spazio, pulizia, può avere certamente una positiva funzionalità: chi non ha mai buttato l’inutile che si è accumulato nella propria cantina? Identità Vado dritto al punto senza girarci troppo attorno: Ha la stessa valenza cancellare le tracce della propria identità, della storia, … Continua a leggere Deleted


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Global promotion

Global promotion
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Siamo nell’era del “global promotion”. Basta gridare qualcosa ai quattro venti e diventa vero. E’ sufficiente condire la notizia e essere supportati da qualche influente o esperto di marketing. Non più prodotti, oggi si promuove notizia, idee, peggio ancora, affermazioni. Fake news Nell’era del web, molte persone non hanno attivato ancora le giuste “difese discernitive”. … Continua a leggere Global promotion


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •