Che educazione

Che educazione
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Che educazione “Che problemi hai? Fatti una scopata!” Questa la risposta ultima più comune che pone fine ai dialoghi. Più recentemente, data la stagione, la variante è “fatti un bagno!” o, se si vuole rimanere in una casistica a tema, la definizione è “delirio in libertà”. Negazione Il criterio più semplice per non porsi in … Continua a leggere Che educazione


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il re e’ nudo!

I vestiti nuovi dell’imperatore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Esiste quel filone tanto in voga del “benpensante” o “buon pensiero” a cui conviene aderire per ritrovarsi “coscienziosamente a posto”. Perché nella cultura occidentale ci si è ridotti, dico e sottolineo “ridotti”, semplicemente a questo. Il concetto di “coscienziosamente a posto”, se permettete, sarebbe un grande ossimoro. Morale interiore Se la coscienza è quel luogo … Continua a leggere Il re e’ nudo!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A lezione di Orwell contro l’autismo statalista

Orwell 1984
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In altro articolo di blog ho rivelato quanto io apprezzi la letteratura distopica ovvero quella parte di realtà romanzata, futuristica e immaginaria altamente indesiderabile e spaventosa per le storture cui approda il mondo. Grazie Orwell Grazie Orwell”, mi viene da dire giacché la sua lezione mi rimbalza costantemente da una parte all’altra del cervello.  “Nell’ora … Continua a leggere A lezione di Orwell contro l’autismo statalista


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •