Distorsioni

Ci sono forti distorsioni o visioni distorte, chi può dirlo. Sta di fatto che certi presidenti vedono cose che noi della massa non vediamo. Ci hanno raccontato di “scogli da evitare, deriva antiscientifica e violenza che ostacola la ripresa”. “Sorprende e addolora che proprio adesso che vediamo una ripresa incoraggiante, esplodano iniziative con atti di violenza quasi a volere ostacolare la ripresa del Paese”.

Punti interrogativi

Di cosa si parla dunque, cosa vedono che noi non vediamo? Cosa hanno raccontato, cosa ci riferiscono? La scienza che conta, le opinioni scientifiche degne di rilievo sono solo una parte? Tutti gli altri scienziati, dai lunghi curriculum, premi e carriere, appartengono all’anti scienza se riferiscono concetti fuori dal coro prestabilito? Gli atti di violenza che si sono visti ieri avevano come attori solamente le forze dell’ordine.

Ripresa del paese

Io non so quale sia la ripresa del paese di cui tanto ci si riempie la bocca nei palazzi del potere. Sta di fatto che oggi come oggi, la mia famiglia, per poter lavorare da qui a dicembre si ritrova un salasso di diverse centinaia di euro. Come se non bastasse, la riforma fiscale mi toglierà le detrazioni per figli a carico, gli assegni familiari e mi daranno, in sostituzione, un’assegno unico di importo notevolmente inferiore. Preciso, ho uno stipendio pari a quello della stragrande maggioranza delle famiglie italiane che lavorano. Come me, molto si vedranno pertanto, un migliaio di euro in meno annue. Riforma del catasto: lo chiamano “adeguamento”, ma significa aumentare le rendite catastali ovvero l’Irpef che ci paghiamo sopra. Tolta la quota cento per le pensioni, si allontana la vita pensionistica, ovvero si alza la probabilità di morire prima di beccare la pensione, con guadagno totale per le casse dello Stato. Infine, giusto per fare da eco alle parole del Presidente, non si sa che effetti abbiano i vaccini, la scienza seria si astiene da dare certezze che non può fornire. Si potrebbero avere effetti collaterali, si potrebbe morire appunto. Ma l’INPS ha i suoi buchi da tappare..

Provo una possibile traduzione significativa del quel monito: “Proprio adesso che ci stiamo riuscendo (a decimarvi) dovete rompere i coglioni con la verità?”

Rosario Galatioto

 


Per il beneficio di tutti, fornisci il tuo parere!

it Italian