Conforto dei migranti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Conforto dei migranti

Fra le innovazioni della liturgia delle Chiesa si insinua anche la modifica delle invocazioni alla Madonna. Stupisce che fra gli appellativi della Madre di Dio compaia adesso che sia “Conforto dei migranti”, Solatium Migrantium.

Le invocazioni

Le invocazioni sono suppliche che i fedeli fanno per sé e per gli altri cristiani perseguitati. Al ché stupisce che “i perseguitati” meritevoli di avere un posto specifico fra le invocazioni siano i migranti.

I cristiani perseguitati

Al contrario non compaiono i cristiani assassinati per fede, non compaiono i martiri di Nizza per i quali nessuno si inginocchia come viene fatto in altri casi (che non cito), non sono considerati i sacerdoti sgozzati sull’altare né i cristiani perseguitati in Cina.

Ideologia immigrazionista

Il pacchetto immigrazionista di Papa Bergoglio ha previsto l’allineamento ai poteri temporali mondialisti. Coloro che si spostano meritano a una invocazione a parte, molto specifica; al contrario nulla per chi resta nella propria terra e si dà da fare o per coloro che non si spostano perché troppo poveri per farlo. I migranti economici, e tutti coloro che sono dediti ad ogni forma di criminalità in luoghi diversi rispetto alla propria terra d’origine e tutti coloro che impongono con terrore il loro credo, sgozzando e bruciando chiese, meritano un occhio benevolo.

Poiché non va di moda e nessuno lo fa, lo faccio io: m’inginocchio idealmente per ogni martire della fede cristiana.

Rosario Galatioto

La Vera Madre


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
it Italian